Open House Marchesini con l’inaugurazione del nuovo stabilimento

Dal 18 al 22 ottobre 2010, Marchesini aprirà le porte ai propri clienti, ai giornalisti, ed a chiunque voglia toccare con mano la realtà del gruppo industriale leader nel settore del packaging farmaceutico e cosmetico.

L’Open House, sarà occasione per presentare lo stato dell’arte della tecnologia sviluppata da Marchesini; le più avanzate soluzioni a disposizione della clientela e le modalità di lavoro, da sempre incentrate attorno a due concetti: innovazione e flessibilità.

Molte le novità in esposizione presso il nuovo stabilimento, che verrà inaugurato a pochi passi dalla sede centrale: per quanto riguarda le macchine per la produzione e packaging di forme solide e polveri, verranno esposte 5 linee complete blister (MB460, MB451 Evolution, MB430 ed Integra 200), una linea completa per il conteggio, composta dall’inedita FTC24 e dalla tappatrice ML667, e la confezionatrice MST300, anch’essa presentata per la prima volta al pubblico.
Infine, una linea completa equipaggiata con la nuova riempitrice per stickpack MSP560.

Per quanto riguarda le macchine per la produzione di Liquidi, il focus sarà sulla nuova linea siringhe robotizzata No Contact, composta da un’etichettatrice dotata di sistemi Robovision, una termoformatrice Farcon FBZ320 ed un’astucciatrice MA, e sulla linea integrata Unica, composta da una termo formatrice ed astucciatrice equipaggiata con due robot. Inoltre, saranno esposte la nuova riempitrice per siringhe FSP5 e la riempitrice di fiale Steril 200, due nuove linee per il riempimento in asettico, collocate all’interno di una camera sterile allestita per l’occasione, le riempitrici fiale RSF3 ed RSF24 ed un’inedita linea per il riempimento e l’etichettature di flaconi per prodotti oftalmici , composta dall’orientatore flaconi OMF, dall’ML652 e dalla etichettatrice RE202.

Inoltre, vi sarà uno spazio interamente dedicato al tema del track and trace, all’interno del quale verrà esposta tutta la serie di etichettatrici BL, ciascuna equipaggiata con un diverso software, a riprova della versatilità delle macchine. Anche la robotica avrà un suo spazio dedicato, dove saranno esposti due inediti modelli: un Denester collegato ad un Renester, e due Robovision. Molte delle macchine esposte saranno a loro volta equipaggiate da sistemi robotici.

In totale, saranno ben 15 le linee complete allestite, per un totale di oltre 70 macchine in esposizione.

La forza dell’Open House non sarà però fatta dalle sole macchine, ma anche dalle persone.

Un ruolo cardine sarà rivestito dall’area after sales, che avrà la duplice funzione di front desk a disposizione della clientela e di vetrina per mostrare come viene gestita l’organizzazione del servizio post vendita; dalla produzione di pezzi nello stabilimento di Calderino, al monitoraggio delle parti di ricambio, fino allo stoccaggio ed alla spedizione ai clienti. Ultimo ma non ultimo, il servizio tecnico sarà a disposizione della clientela, per illustrare l’organizzazione capillare della rete estera, in grado di servire ogni angolo del globo, sotto la direzione dell’Headquarter di Bologna.

SCARICA L'INVITO PER L'OPEN HOUSE MARCHESINI 2010

 

Sito internet aziendale: www.marchesini.com

MARCHESINI GROUP Spa sulla Buyers' Guide